Psicologia applicata al Trading

La psicologia ha un ruolo essenziale nel lavoro del trader. Le variabili psicologiche coinvolte, molteplici e spesso inconsapevoli, fanno la differenza sulla propria operatività e sul proprio rendimento. Questo avviene perché la loro influenza si espande su ogni aspetto dell’operare, dalla scelta dello strumento all’analisi dei mercati, dalla decisione o meno di entrare a come gestire l’operazione fino alla sua chiusura. Ignorarle o trascurarle corrisponde ad escludere variabili importanti che comunque agiscono sulle proprie capacità di giudizio, causando disastrose conseguenze sul proprio rendimento e sul proprio capitale.


Finalità

Finalità del corso è rendere consapevole il partecipante delle variabili psicologiche che possono influenzarne il rendimento, favorendo contemporaneamente l’aumento delle proprie capacità auto-analitiche.


Obiettivi

Il corso vuole fornire strumenti utili al riconoscimento delle variabili cognitive, emotive, sociali e  mediatiche presenti nei processi di decision-making coinvolti nel trading così da minimizzarne gli effetti e rendere la propria operatività più efficace. Allo stesso tempo, mediante un approccio consulenziale, intende dare strumenti utili al riconoscimento dei propri errori di giudizio e delle proprie modalità operative ottimali. Al termine del corso il partecipante sarà in grado di identificare le fonti di distorsione analitica alle quali può essere soggetto e di scegliere metodi più efficaci di gestione dell’investimento.

Contenuti

Il corso si suddivide in due aree concettuali, tra di esse integrate:

  • Formativa
  • Consulenziale

L’area formativa presenta le principali variabili psicologiche connesse al trading e al trader, con particolare attenzione ai processi di elaborazione delle informazioni, individuali e collettivi, coinvolti nell’operatività. Nello specifico, sono trattati i fenomeni cognitivi, emotivi, sociali, mediatici che influenzano le capacità di ragionamento e decisionali dell’individuo che si trova ad analizzare ed agire nei mercati finanziari.

L’area consulenziale favorisce lo sviluppo di capacità autoanalitiche relative sia agli errori cui si può essere più facilmente soggetti, sia alle proprie caratteristiche personali e come queste si adattano, o possono adattarsi, alla propria operatività.

Le due aree sono integrate nello svolgimento del corso, originando un processo interattivo che favorisce una maggiore acquisizione dei contenuti.


Modalità di erogazione

Il corso, erogato Face To Face, è effettuato dallo psicologo della sala trading.


A chi si rivolge

Il corso è pensato per tutti coloro che vogliono conoscere l’influenza della psicologia nel trading, ottimizzare le proprie performance e diminuire le perdite. I neofiti conosceranno i processi psichici ai quali dovranno prestare attenzione nel momento in cui si confronteranno con il mondo degli investimenti finanziari e i professionisti, acquisiranno strumenti utili per minimizzare gli effetti dei “tranelli” insiti nei processi di pensiero e potenziare le proprie risorse, affinando così la propria operatività.


Durata

4 Ore

Il corso prevede un unico incontro da 4 ore, per favorire l’acquisizione strutturata dei contenuti e l’implementazione delle capacità di autoanalisi durante la formazione.


Prezzo: 320,00 €.